IL FASCINO DELL'ABBANDONO

Ancora oggi non so dire cosa mi attragga verso questi luoghi, in fin dei conti parliamo di posti abbandonati a se stessi, nel degrado più totale, a volte anche pericolosi.. Eppure trovo abbiano un fascino tutto particolare, dovuto forse proprio a quel senso di abbandono che traspira da ogni parete o vetro infranto. Forse allora il gioco del tempo, che partendo dall’abbandono arriva al degrado per poi diventare “pericolo”, risulta essere il movimento più importante in questo lavoro. La fotografia unisce queste dimensioni in un processo che, senza retorica, documenta e racconta la poetica personale. Rende vivo ancora, solo per un attimo, un nuovo abbandono dopo lo scatto. Fotografando questi luoghi dismessi, mi è impossibile non pensare a quello che cʼera prima, alla storia di questi posti e di chi li viveva tutti i giorni.

Leggere di più


Fashion 4 Iov @ Net Center - Padova

(fonte: Ufficio stampa Paola Toffano Eventi)

Moda e ricerca, un connubio da spettacolo per Fashion for Iov al Net Center

Gli abiti sartoriali per una donna forte ed elegante della Maison Calignano, la dolcezza e personalità dell’attrice Federica Vincenti, la grinta nella voce della cantante Silvia Pirani.
E la passione di Paola Toffano nell’organizzare un evento unico per la città di Padova.

Tutte le sfaccettature delle donne, insomma, in un vero tripudio alla femminilità: questo ieri sera al Net Center è stata la terza edizione di Fashion for Iov, la sfilata di Alta moda per raccogliere fondi a
favore della Breast Unit dell’Istituto oncologico veneto, in pieno “ottobre rosa”.

E la femminilità è stata il filo conduttore di tutta la serata, che si è aperta con la presentazione della équipe della Breast Unit e del loro lavoro. A far da portavoce allo staff guidato dal dott. Fernando Bozza, purtroppo assente, il prof. Luigi Pescarini, responsabile della Radiologia senologica, e la dott.ssa Silvia Michieletto, chirurgo: «La Breast Unit abbina la ricerca alla cura, mettendo la donna al centro – ha ricordato quest’ultima – Il lavoro coordinato fra le diverse équipe ha lo scopo di arrivare alla guarigione con la minore invasività, perché una donna dopo la cura non porti i segni di quello che ha vissuto. Proprio per questo il connubio di moda e ricerca che vediamo stasera è perfetto». La moda, quindi, rappresentata dagli abiti di Gianni Calignano, che ieri sera ha presentato “The Collection 2013/2014”, insieme a creazioni d’alta moda e all’immancabile abito da sposa finale: per il pubblico padovano è stata un’occasione unica di vedere da vicino le diverse declinazioni dell’arte dello stilista salentino.

Il servizio fotografico è stato curato da Andrea Zamboni fotografo


La moda di Gianni Calignano ad Albarella

Le creazioni di Gianni Calignano incantano l’Isola di Albarella. Per la sua 5° edizione, La Moda Sotto le Stelle di Albarella, annuale sfilata organizzata da Paola Toffano Eventi ed Albarella Marcegaglia Tourism, punta sul virtuosismo dello stilista neretino, protagonista da oltre 10 anni delle passerelle più prestigiose del settore.
Una collezione, quella che Calignano fa sfilare ad Albarella, dalle linee morbide e vaporose, dove i classici e preziosi chiffon e seta vengono arricchiti da romantici pizzi e stravaganti Swarovsky.
Abiti vere opere d’arte frutto della raffinatezza e maestria tipiche del Made in Italy, confezionati nell’esclusivo Show Room di Nardò dall’abilità delle sarte e delle ricamatrici salentine.
Il pubblico, accorso in gran numero all’Arena Spettacoli del Centro Sportivo dell’Isola non lesina certo gli applausi ad una sfilata che resterà a lungo scolpita nei ricordi di tutti i presenti.


Un fiore all'occhiello

Un fiore all'Occhiello - 3^ edizione

Pubblicati alcuni scatti realizzati da Andrea Zamboni dell’evento “Un fiore all’occhiello” – Premio ad una eccellenza Dott. Bortolo PerinDirettore del Dipartimento Immagini e Tecniche Endoscopiche ULSS 17, svoltosi venerdì 14 giugno 2013 – ore 20:30, nella suggestiva location “Chiostro di S. Francesco” – Via Garibaldi, 23 Este – Padova.

Serata è a sostegno della Associazione Betulla Onlus

Organizzatrice dell’evento Paola Toffano Eventi.

Guarda la gallery qui

Leggere di più


Charity Fashion Night 2013

Charity Fashion Night al B4 Treviso Maggior Consiglio

Quando la beneficenza incontra la moda e l’eleganza dei luoghi.

Venerdì 7 giugno, dalle 0re 21, B4 Treviso Maggior Consiglio ospita la seconda edizione della Charity Fashion Night, una serata di beneficenza con Sfilata di Moda – ”Renato Balestra” Spring Summer Collection  – a favore de “Il Melograno” , associazione nazionale senza scopo di lucro a sostengo delle donne, della maternità, della paternità e della nascita. L’ evento rappresenta un modo diverso di  concepire  lo stare insieme divertendosi con uno scopo: donare speranza alle persone.

L’evento è stato organizzato da Paola Toffano Eventi

Al nostro staff è l’incarico di seguire il servizio fotografico dell’evento, presto on-line tutte le foto…


BANDO CCIAA TREVISO

Contributi a favore delle attività commerciali e degli agenti di commercio – Edizione 2013

(INFORMATIVA DEL 05.05.2013)

TIPOLOGIA DI FINANZIAMENTO:
Provinciale – CCIAA DI TREVISO

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:
Bando – delibera di Giunta CCIAA n.71 del 12 aprile 2013

Leggere di più


Freelence: e quando proprio non vuole pagare ?

Ormai è diventata una pratica sempre più diffusa quella di  far lavorare i freelance e poi non voler pagare trovando mille scuse per giustificare un comportamento, che al di là di quei casi in cui vi sia una vera e propria difficoltà economica, non è ammissibile a prescindere.
Abbiamo voluto creare questo post perchè  crediamo di non essere gli unici ad essersi trovati difronte a questo problema.

Ecco qui sotto una serie di suggerimenti utili, tratti da Seo-Magazine su come tutelarsi quando un cliente non vi vuole pagare il vostro lavoro.

Leggere di più


Reportage Marocco 2013

A Marzo di quest’anno, è stato realizzato un reportage in Marocco, più precisamente ad Agadir, seguendo un gruppo di surfisti per 9 giorni.
Il viaggio è stata un’esperienza fantastica non solo dal punto di vista fotografico, ma anche dal punta di vista umano,  un luogo, il Marocco,  che  ha saputo regalare a chi ha condiviso questo viaggio delle emozioni indimenticabili
Un luogo incredibile, dove la semplicità delle persone e le usanze del posto, i profumi e gli odori delle piazze, delle spiaggie, i colori dei tramonti e dell’oceano,  sono gli elementi che più sono rimasti impressi.

 

Reportage completo alla pagina di flickr: http://www.flickr.com/photos/photo_klink/sets/72157633194927532/