Freelence: e quando proprio non vuole pagare ?

Ormai è diventata una pratica sempre più diffusa quella di  far lavorare i freelance e poi non voler pagare trovando mille scuse per giustificare un comportamento, che al di là di quei casi in cui vi sia una vera e propria difficoltà economica, non è ammissibile a prescindere.
Abbiamo voluto creare questo post perchè  crediamo di non essere gli unici ad essersi trovati difronte a questo problema.

Ecco qui sotto una serie di suggerimenti utili, tratti da Seo-Magazine su come tutelarsi quando un cliente non vi vuole pagare il vostro lavoro.

Leggere di più